Ricordo l’inizio

Home/Riflessioni/Ricordo l’inizio

Ero ancora all’università, stavo terminando il mio percorso di studi in Geologia ed ero impegnato a livello agonistico in regate su diverse classi. Alla fine di un percorso di studi, impegnativo ma anche entusiasmante, e in procinto di inserirsi nel mondo del lavoro era inevitabile chiedersi come le competenze scientifiche acquisite avrebbero potuto essere utili nello sport della vela, in modo da curvare una passione sportiva in un lavoro altrettanto appassionante.

All’epoca condividevo la passione per quello sport con Marco, un ingegnere elettronico, neo laureato con il quale ho vissuto molti anni a Padova. Trovata un’ispirazione e invitato Marco ad un caffè dopocena è iniziato il nostro percorso. All’inizio sembrava essere un gioco ma dalla progettazione siamo passati rapidamente all’applicazione dei nostri rispettivi metodi scientifici e quindi modi di vedere il mondo, all’analisi strategica di regata, riunendoci nell’appartamento della mia nonna purtroppo scomparsa da qualche anno. Sono certo che sarebbe fiera di me e felice di sapere d’essere stata un aiuto fondamentale al nostro inizio.

Mi piace l’idea di raccontarvi, pian piano, qual è stato il mio percorso perché possa essere d’aiuto e magari di ispirazione a giovani, o meno giovani, intenzionati a costruire qualcosa di proprio, fatica dopo fatica.

Questo sito nasce il 30 marzo 2017 dopo un’esperienza nel team di Alex Bellini in Islanda, periodo nel quale ho messo in discussione la mia professionalità, le esperienze fatte e i miei limiti emotivi.

Serviva un “sole” ad un sistema caotico di brand, servizi e obiettivi.

Lo scopo è quello di raccontarmi, di ‘unire i puntini’ e di mettere a disposizione del mercato una professionalità complessa, eclettica e per certi versi estremamente attuale.

Seguitemi sul sito e alla pagina facebook

2017-07-02T11:13:31+00:00